Esercizi di scrittura

Scrivere è l’attività più bella che mi è stato dato di conoscere. La scrittura mi è venuta in soccorso tante volte, e tante volte mi ha dato coraggio e forza e entusiasmo e ha anche guarito il mio passato.
Scrivere ha bisogno di allenamento e richiede fiato e costanza. Anche la scrittura come la intendo io, che più che del prodotto finale si prende cura di quanto avviene mentre si scrive, ha bisogno di essere praticata almeno qualche minuto al giorno.
Sia che vuoi tirare fuori emozioni e avere un contatto più vero e profondo con chi sei veramente, sia che sogni di scrivere romanzi, in ogni caso scrivere qualche pagina ogni giorno sarà la base dei tuoi progressi.
Così ogni venerdì ti propongo un esercizio di scrittura da fare in solitaria nel chiuso della tua cameretta e senza fare leggere ciò che scriverai. Per fare questi esercizi bastano carta, penna e buona volontà, nient’altro.
Unica raccomandazione, quella che dò nei miei workshop: lascia correre la mano, lasciati andare alla scrittura. Usa un quaderno, scrivi lì, non rileggere. In questi esercizi non importa la forma esteriore, importa quanto a fondo riesci a scendere nella tua anima.
In questi esercizi ti do un incipit, ed è uno dei possibili modi – uno dei più efficaci – per mettere in moto la scrittura. Scrivi, e se a un certo punto senti che non hai più niente da scrivere ma hai ancora tempo, riscrivi l’incipit e vai avanti. Scrivi per almeno mezzo’ora (metti una sveglia, non distrarti a guardare l’orologio).
INCIPIT: Ero io che non volevo più…

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi